Exultate et jubilate al Museo Diocesano di Imola (BO) dal 19 maggio al 13 agosto

mostra exultate e jubilate imola

La mostra “Exultate et Jubilate” a Imola (BO), appuntamento ai Musei Diocesani dal 19 maggio al 13 agosto. Scopri di più leggendo il nostro articolo!

Il Museo Diocesano di Imola ha intrapreso da alcuni anni un cammino alla riscoperta di materiali artistici, perlopiù sacri, che per consuetudine sono inseriti nel novero delle cosiddette arti minori: l’ultimo esempio, e prima esposizione temporanea del 2020, è la mostra ‘Exultate et jubilate’, dedicata ai vasi portapalma dal XVII al XIX secolo, in programma dal 19 maggio, senza inaugurazione ufficiale a causa dell’emergenza Covid-19, al 13 agosto.

Il vaso portapalma è un vaso d’altare per disporre i rami d’ulivo o di palma nel tempo pasquale: fin dall’antichità la palma è stata simbolo di vittoria e con lo stesso significato fu adottata nel Cristianesimo come attributo dei martiri e del trionfo di Cristo sulla morte. A Imola ne saranno in mostra oltre cento, di 50 fogge diverse, realizzati in vari materiali (soprattutto legno intagliato dorato o argentato, ma anche lamina metallica sbalzata, cesellata e argentata, fino al bronzo) e di differenti dimensioni, da pochi centimetri a oltre 70 di altezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.