Poverarte, il festival di tutte le Arti a Bologna fino al 21 aprile

Il PoVERARTE – Festival di tutte le Arti presenta l’ultimo appuntamento del format di serate Eruzi∞ni – Esplosioni artistiche nel segno della trasformazione, anteprime del festival che si terrà a Bologna dal 14 al 21 aprile. Ingresso 6 € per tutta la serata (no tesstere). ​

Programma

Dalle ore 20
Apertura con installazione fotografica Dyslexia di Alice Vacondio
Alice, dopo tredici anni, scopre della sua dislessia e oggi decide di raccontarsi attraverso una sua mostra. La dislessia è malattia. Disturbo. Difficoltà. Disordine. Distrazione. Diversità. La dislessia è anche intelligenza. Creatività. Fantasia. Ordine. Concentrazione. Un dislessico al giorno d’oggi viene considerato una persona con disturbi da deficit di attenzione. ma le persone dislessiche non si possono inserire in uno stesso contenitore perché colpisce sempre in un modo diverso. Esistono punti e fili comuni tra dislessico e dislessico ed è proprio attraverso questi fili che Alice racconterà il suo percorso.

Ore 21
Live Oltre Il Giardino – electro pop
Anni ’30. Alicia e la Tarma fuggono oltre il giardino della propria dimora, sfuggono alla morsa delle convenzioni sociali, e salpano su una nave da crociera. A bordo della nave scoprono la loro vocazione: Alicia, vestita di un frac e di scarpe lucide, diviene la direttrice d’orchestra del salone da ballo, la Tarma, adorna di un lungo abito di paillettes scintillanti, ne diviene la cantante. In seguito ad un grosso debito di gioco contratto in una sera di follie ed ebrezza, le due socie sbarcano, senza essere viste, ai giorni nostri. Memori degli antichi fasti, decidono di fondare il duo Oltre Il Giardino, che esegue in chiave elettro-minimal-pop brani cari alla tradizione di noi consorelle.

Ore 21.45
Incontro con Budeo Film, proiezione del cortometraggio Calandrino, e a seguire presentazione della campagna crowdfunding Gli Arcidiavoli

Ore 22.45
Live Mangiacassette – Cantautorato lo-fi punk wave
Alter ego musicale di Lorenzo Maffucci, musicista attivo in formazioni come Solki, Blue Willa, Betti Barsantini, Alessandro Fiori, Stres, Solid Sweat, Mercolady & Bruxurum, ¡Viva Muerte Candita!, Tribuna Ludu e altre. “Il sacco si rovescia” è il nuovo album di Mangiacassette, secondo capitolo di una trilogia che si chiude al secondo capitolo: manca un finale, manca un inizio oppure, a piacere, manca lo sviluppo della trama. L’album è uscito il 6 ottobre 2017 per l’etichetta Ibexhouse, in digitale e in cassetta C60

Ore 23.30
Tigre contro Grammofono vs Ophelia Borghesan
Performance poetica di Luca Rizzatello, poeta ed editore della casa editrice di poesia ‘Prufrock spa’. Pioniere di booktrailer elettronici, sonorizzazioni di poesie e animazioni in 2d.

Ore 00.10
Live Effe Effe/Federica Furlani – Viola&electronics
Inizia la sua formazione musicale in ambito classico, diplomandosi in Viola e poi in Musica Elettronica presso il Conservatorio di Milano. Sperimenta con la viola in diversi generi, come elemento di diverse band (La Belvert, Klein Blue, +Collective) e collaborando in studio e in live con importanti artisti italiani e internazionali (Einstuerzende Neubauten, Blonde Redhead, Renato Zero, Le Luci della Centrale Elettrica). Ha approfondito il sound design, la composizione elettroacustica e l’installazione sonora presso l’UDK di Berlino e la Fondazione Giorgio Cini di Venezia (con Teho Teardo). Lavora come sound designer e compositrice per il teatro ed è stata assistente per il laboratorio di sound design tenuto da Franco Visioli, sound designer del regista Antonio Latella, alla Biennale Teatro di Venezia. É vice-presidente dell’associazione culturale milanese Officine Tesla con cui organizza e conduce laboratori di musica e nuove tecnologie digitali

Ore 00.50
Live Cosimo Ferrari – Noise no-input con visuals by Lorenzo lelj
Progetto sperimentale che ricerca l’espressione nel suono residuale, scomposto e modulato a riflettere i visuals di Lorenzo lelj, in un continuo gioco di rimandi.

A seguire DJ set Kilian
#selectedtaste from Berlin – A musical menu between: dreamy drumnbass and african vibes shake with Chicago house and driven Techno.

Info: https://www.facebook.com/events/598126980527932/ – www.poverarte.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

If you agree to these terms, please click here.