Vini e Sapori in Strada a Longiano (FC) il 13 luglio

6 letture
vini e sapori longiano

Vini e Sapori in Strada a Longiano (FC) si tiene sabato 13 luglio dalle 19 alle 24 nella suggestiva piazza Malatestiana e nella storica Corte del Castello Malatestiano.

Si tratta di una festa dedicata all’enogastronomia, locale e non, con organizzazione a cura della Strada dei Vini e dei Sapori del Colli di Forlì e Cesena e Comune di Longiano, Bandiera Arancione del Touring Club dal 2005. Longiano ospita un evento che sarà delizia per i palati, appassionati di vini e cibi di qualità, e che colorerà coi colori dell’arancione i luoghi più magici del borgo medievale romagnolo.

Degustazioni guidate, numerosi stand dei migliori produttori locali aderenti alla Strada dei Vini e dei Sapori, musica dal vivo, visite guidate alla Fondazione Tito Balestra e – novità di quest’anno – una Visita Guidata Misteriosa…

I produttori aderenti all’Associazione saranno in piazza a presentare e raccontare i propri vini: Sangiovese DOC, DOCG, Albana, Pagadebit, ma anche vitigni internazionali quali il Cabernet Sauvignon e Chardonnay.

L’offerta sarà completata da una ricca proposta gastronomica che comprende sia la tradizionale piadina farcita che primi piatti estivi, salumi di mora romagnola, frutta di stagione e del territorio antipasti sfiziosi e dolci presso i diversi stand presenti sulla piazza. I produttori aderenti alla Strada dei Vini, tutti locali, metteranno a disposizione la propria passione e competenza per raccontare i prodotti presentati nel corso della serata.

L’edizione del 2019 è stata pensata anche per le famiglie: saranno presenti sulla corte del Castello, infatti, i giochi di una volta, in legno, per intrattenere i bambini in modo sano e divertente. A cura di Cinzia Lega e della Fondazione Tito Balestra Onlus, verranno organizzati i laboratori di argilla, gratuiti, per bambini, per imparare ad esprimere la propria creatività, per un momento che coniugherà cultura, apprendimento e divertimento.

Nella suggestiva terrazza del Castello saranno organizzate due degustazioni guidate gratuite di vini rossi, tra quelli proposti dalle aziende agricole intervenute; i sommelier di A.I.S. racconteranno le peculiarità dei vini che il pubblico potrà assaggiare.

Gli appassionati di arte potranno visitare la Fondazione Tito Balestra, museo tra i più importanti della nostra Regione per artisti e opere: si tratta, infatti, del lascito del grande poeta e collezionista Tito Balestra (1923-1976). Tra le sale del castello si potranno ammirare opere di Renato Guttuso, Mino Maccari, Renzo Vespignani, Giorgio Morandi, Tono Zancanaro e numerosi altri artisti del Novecento italiano, oltre a una piccola ma preziosa selezione di grafiche di Goya, Matisse, Chagall, Kokoschka, Rouault.

Non mancherà la musica: la serata sarà allietata dal gruppo Etilisti Noti che rinfrescheranno l’atmosfera di luglio con un repertorio di musiche irlandesi.

Con il referendum i “Migliori Vini e Sapori per Te” verranno sorteggiati tre percorsi termali offerti dal Grand Hotel Terme Fratta, socio della Strada dei Vini e delle bottiglie di vino.

Novità di quest’anno, a cura dell’associazione 49 a.C. saranno organizzate due speciali visite “Remote Slow Mob”.

Per chi, dopo la festa, vorrà rimanere a Longiano anche per la notte, l’Ufficio Turistico di Longiano ha approntato degli specifici e vantaggiosi pacchetti, che comprendono il kit di calice e ticket offerti dalla Strada dei Vini e un pernottamento presso le strutture ricettive convenzionate, in modo da vivere appieno la città, la sua festa e le sue bellezze, con un ritmo “slow” e in tutta sicurezza.

Per altre informazioni su questo evento andate qui. Per altri eventi come questo, qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

If you agree to these terms, please click here.